it | eng
Nel 2001 è terminata la costruzione della nuova cantina della superficie di mq. 2.000, disposta su due piani, di cui uno interrato ove in nuovissimi serbatoi e vinificatori in acciaio inossidabile, vengono condotte le operazioni di vinificazione e maturazione dei vini. Dotata di impianti tecnologici all’avanguardia che permettono di controllare e modulare tutte le fasi della lavorazione del vino, la cantina ha anche un vasto reparto sotterraneo destinato all’affinamento e all’invecchiamento dei vini di maggior pregio in botti, barriques e tonneaux.
Al piano terreno, oltre alla nuovissima linea di imbottigliamento, sono stati ricavati due ambienti a temperatura ed umidità controllata per l’affinamento in bottiglia dei vini di maggior pregio e per lo stoccaggio dei vini confezionati pronti per la commercializzazione.