it | eng

L’allevamento di bovini di razza Chianina è tra i più importanti della Toscana. Iscritto al Consorzio del marchio “5R” – che tutela la produzione di carne bovina delle razze autoctone dell’Italia centro-meridionale – è del tipo a “ciclo chiuso” e “semi-brado”: le femmine sono cioè destinate alla rimonta interna e i vitelli maschi, nati in azienda, sono allevati per l’ingrasso.
Le vacche e il giovane bestiame, tra maggio e ottobre, pascolano liberamente mentre sono ricoverate in stalle a stabulazione libera durante la cattiva stagione.
I vitelli maschi dopo lo svezzamento vengono alimentati con foraggi, integrati con miscele preparate nel piccolo mangimificio aziendale a partire dall’orzo e dal favino coltivati direttamente.

Le carni di eccellente qualità dei vitelloni e delle "scotone" (manze ingrassate), che si fregiano della certificazione IGP “Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale - unico marchio di qualità per le carni bovine prodotte in Italia approvato dalla Comunità Europea - possono essere acquistate presso:
“Macelleria Ricci” di Trequanda (Tel. 0577/662252 – Fax 0577/681849) che vende esclusivamente le carni prodotte dall'Azienda Agricola Trequanda e, a richiesta spedisce le stesse in tutta Italia.


Visualizza offerte MACELLERIA RICCI